Il Colosso di Arona

Sulla sponda opposta al Lago rispetto ad Angera, si trova, nascosta alla vista di chi non sappia cosa e dove cercare, la statua di bronzo seconda per altezza solo alla Statua della Libertà: il colosso di San Carlo Borromeo, detto semplicemente “il Colosso” o “Sancarlone”.

Con i suoi 35 metri, la statua vuole commemorare il Santo nato alla Rocca di Arona. Mi madre mi ha detto che trovava spesso l’immagine della statua  nei libri di geografia, ma io non ne avevo mai sentito parlare. La figura del santo si staglia poco sopra il paese, quasi a proteggerlo.

DSC_1383

Da qui la vista del lago è mozzafiato, ma lo sguardo dei turisti lo ignora, meravigliato dall’imponenza del Colosso.

DSC_1384

Ma perché sentiamo così tanto il bisogno di costruire colossi? Perché ammiriamo ciò che l’uomo ha fatto, senza prestare attenzione a ciò che la Natura ci aveva già dato? Perché ci sentiamo suoi concorrenti e non parte di essa? Gareggiamo con la Natura in opere di grandezza, costruiamo colossi per sentirci meno impotenti e meno minacciati dalla magnificenza sublime delle montagne, dei laghi, dei mari, dei deserti..

Ma di fronte alla pace del lago e dei suoi monti, non mi sento minacciata, mi sento a casa, trovo l’accoglienza con cui una madre riceve i suoi figli, le sue creature. Le montagne, tutte queste opere grandiose.. sono nostri pari, siamo creati dalla stessa matrice e abbiamo ricevuto il nostro spazio e la nostra dose di magnificenza, non dobbiamo sentirci i figli odiati e maledetti. Ritrovo questo senso di appartenenza, e non mi sento piccola in  confronto all’ Universo, mi sento parte di esso e sento che l’Universo è parte di me. In fondo siamo fatti della stessa materia.

Non esiste nessuna separazione in originale tra uomo e Natura, è la nostra paura e la nostra voglia di indipendenza che ci spinge, proprio come succede tra genitori e figli, a separarci e a competere per affermarci.

Ma ce ne è davvero bisogno?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...